Terme Acqua Pia di Montevago

Nella categoria Turismo Termale

il posto ideale per riconquistare il giusto equilibrio psicofisico

Terme Acqua Pia di Montevago

Immerse in una rigogliosa vegetazione mediterranea, in un luogo d'incantevole bellezza dove il silenzio è interrotto soltanto dal gorgoglio della sorgente del fiume Belice si trovano le Terme Acqua Pia di Montevago. Aperte nel periodo che va da marzo a novembre, sono raggiungibili in auto percorrendo l'autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo e imboccando l'uscita per Santa Ninfa. Qui tra piscine termali e graziose cascatelle alimentate con acqua termale che sgorga costantemente potrete trascorrere un periodo di relax e di riposo. In uno splendido parco attrezzato per far trascorrere un gioioso e tranquillo soggiorno si trova il moderno centro termale, posto ideale per riconquistare il giusto equilibrio psicofisico.

L'acqua termale infatti, con il suo moto continuo è in grado di ricondurre ad una felice armonia con se stessi, anche semplicemente attraverso la cura completa e gratificante della propria bellezza. Secondo un antica leggenda due giovani pastori della Valle del Belice, Cinzio e Corinzia, dopo aver indossato le vesti bianche da cerimonia, discesero il dolce pendio cosparso di ginestre selvatiche per dirigersi verso la fonte sacra che sgorgava dalla terra. Dopo aver consumato i sacri riti, i due giovani ritornarono nella loro grotta portando con se la speranza di immortalità che il continuo fluire della sorgente gli aveva dato. Ancora oggi dopo tanti secoli le acque calde della sorgente continuano a scorrere donando salute e bellezza a coloro i quali vi si immergono. Infatti il Centro benessere e salute "Acqua Pia" sorge proprio vicino all'antica fonte. Le ricerche scientifiche condotte per definirne la chimica evidenziano che l'Acqua Pia è abbondantemente mineralizzata e ricca di boro e fluoro, elementi tipici dei fluidi venuti a contatto con gli strati profondi della crosta terrestre. Ad un altitudine di circa 56 metri sul livello del mare, la sorgente termale è costituita da numerose piccole polle sparse in un'area di circa 100 mq con una portata di 100 litri al secondo, sgorganti, alla temperatura di 40 gradi. Le acque sono convogliate in una antica vasca di raccolta che costituisce un punto di grande interesse naturale. La ricerca ha accresciuto notevolmente il significato terapeutico di queste pure ed antichissime acque ipotermali e mediominerali, difatti le Terme oggi, costituiscono un vero toccasana per alcune malattie. Ad esempio è possibile scegliere tra programmi diversi, comprensivi di trattamenti specifici oppure abbandonarsi al piacere dei massaggi, dei fanghi, degli idromassaggi, dei trattamenti alle alghe. In convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, è possibile effettuare trattamenti di fangoterapia, inalazioni e aerosolterapia. Il Centro inoltre, è attrezzato anche con una sauna, palestra, idromassaggi, ed è possibile praticare massaggi manuali ed in acqua, sotto l'attenta vigilanza di sanitari e personale esperto. Il Centro, dotato di percorsi per disabili e di presidio medico, è aperto tutto l'anno. Per le terapie viene utilizzata l'acqua termale, unitamente ai fanghi ed al vapore naturalmente prodotti dalle sorgenti, già ricche di solfati e sali minerali. L'azione congiunta di questi elementi e del calore (40°), aiuta la circolazione sanguigna e linfatica, scioglie le tossine, favorendone l'espulsione attraverso la sudorazione, rendendo la pelle pulita e rigenerata. E' possibile usufruire di trattamenti come idromassaggi, massaggi manuali, sauna, bagno turco, massaggio schatzu, trattamenti fitoterapici con le alghe termali, idromassaggi con oli balsamici, maschere al viso e trattamenti corporei con i fanghi termali. Inoltre presso le Terme sarà possibile risolvere o comunque attenuare alcuni problemi di salute sotto la guida di esperti attraverso le seguenti cure: fangoterapie, fangobalneoterapia, balneoterapia, idromasaggio, aerosolterapia, inalazioni ed humage. Le cure termali sono particolarmente adatte nei casi di lesioni traumatiche, artromopatie dolorose, osteoartrosi, nevriti, nevralgie, malattie della pelle, otiti, riniti anche di natura allergica, sinusiti, faringiti, laringotracheiti, bronchiti croniche, asma bronchiale. In questi luoghi è possibile pure divertirsi un po' nelle piscine per adulti e bambini, nelle cascatelle di acqua termale, nella zona pic-nic o nel parco giochi, nelle terme shop. Chi decidesse di trascorrere al centro un paio di giorni può scegliere tra una sistemazione in una villetta padronale, nel nuovo borgo termale o in un agriturismo. La struttura è composta da circa 26 camere climatizzate, arredate con caratteristici mobili siciliani. Le camere, limitrofe alla sorgente, sono situate in un angolo particolarmente favorevole per il relax, a ridosso di un bosco con ricca vegetazione mediterranea dove si può piacevolmente passeggiare. Se invece si preferisce la villetta termale questa è articolata in 3 dimore altamente confortevoli con una splendida posizione panoramica con ampi spazi esterni ricchi di colture mediterranee. Il borgo è collegato al Centro attraverso un "percorso salute" munito di attrezzi per lo stretching utili per potenziare la flessibilità e la mobilità del corpo. Inoltre chi preferisse l'agriturismo avrà la possibilità di soggiornare nella casa di campagna di recente costruzione, suddivisa in tre appartamenti bivani ognuno con soggiorno ed angolo cottura. Qui a disposizione circa 30 ettari coltivati ad ulivi e vigneti nei quali è immerso anche un caratteristico casale, il "Museo della tradizione contadina" che raccoglie gli strumenti e gli attrezzi utilizzati, nei decenni passati. E' possibile pure effettuare delle escursioni in Land Rover lungo il fiume Belice e alla vicina masseria con degustazione di ricotta e prodotti tipici locali. Chi decidesse di fermarsi a mangiare qui gusterà infatti, piatti prelibati tipicamente mediterranei a base di carne e pesce fresco che arriva giornalmente da Sciacca e Selinunte, oppure a base di ortaggi e olio prodotti dalla vicina Azienda Agricola Serafino. A richiesta cibi deglutinati e trattamenti dietologici. Se preferite un pasto veloce, ma pur sempre genuino, la ristorazione del Centro vi proporrà una sosta al self-service, alla pizzeria o all'attrezzato e gradevole bar. L'ampia area attrezzata per il picnic, il parco giochi per bambini con a richiesta baby-sitter, le terme shop, completano i servizi predisposti per la clientela. Il centro è dotato di percorsi e servizi per disabili nonché di presidio medico.

  • Telefono:+39 0925 39026 
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito web: http://www.termeacquapia.it

FOTOGRAFIE

MAPPA


Visualizza ITINERARIO D in una mappa di dimensioni maggiori

VIDEO

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.